Dopo oltre 55 anni di vita in Nomadelfia, ieri 19 novembre 2020 Edda è partita per la vita eterna.

Era nata a Novi di Modena il 18 giugno 1933.

Entrata in Nomadelfia il 18 giugno 1965, aveva abbracciato la missione di essere mamma di vocazione. Aveva donato così la maternità direttamente ad una quindicina di figli rinati in Nomadelfia, ma aveva esplicato questa missione materna nei confronti dei numerosi bambini che aveva avvicinato sia nella scuola, ma soprattutto nei gruppi familiari in cui era vissuta.

Anche a distanza di anni i giovani ricordano la vivacità delle sue lezioni e le esperienze di scuola vivente vissute con lei.

La grande energia e capacità lavorativa che ha messo in evidenza in molteplici situazioni si coniugavano con una grande delicatezza e dolcezza che evidenziava specialmente alla presenza dei bambini piccoli. Anche in questi ultimi periodi di sofferenza si rallegrava al vederli e li sapeva conquistare con il suo sorriso.

I funerali si svolgeranno domani – sabato – pomeriggio alle ore 15.