“La Pasqua è una grande festa, ricorda il punto della vittoria di Cristo, vittoria sugli uomini, vittoria sul mondo, vittoria sulla morte.
Dice S. Paolo che “se Cristo non fosse risorto vana sarebbe la nostra fede”, quindi è anche il motivo di credibilità più forte della divinità di Cristo: il fatto che da solo è risorto da morte. Ed è risorto per non morire mai più.
Con la resurrezione Cristo ha aperto agli uomini la redenzione e ha garantito: “Io sarò con voi fino alla consumazione dei secoli”, fino alla fine del mondo.
La festa della Pasqua è una festa nella quale veramente siamo invitati alla letizia, alla gioia, alla contentezza, alla certezza che, se noi abbiamo fede, facciamo quel che vogliamo. La risurrezione per noi è il principio della nostra forza, le forze terrene non ci riguardano, perché noi possiamo superarle tutte”.

Con queste parole di don Zeno auguriamo a tutti una Santa Pasqua di risurrezione!