Oggi, 19 marzo 2020, Sergio di Nomadelfia è partito per la vita eterna. Nomadelfia piange una delle persone più conosciute e stimate per la sua generosità, per la sua capacità di accoglienza, per il suo spirito di sacrificio, per la sua abnegazione nel lavoro.
Per tutte queste caratteristiche è stato eletto per diversi anni alla Vicepresidenza e poi ripetutamente al Consiglio degli Anziani.
Nato il 22 febbraio 1933, da 11 anni in poi la sua vita si era intrecciata con quella di Nomadelfia e aveva vissuto i periodi della fame e della sofferenza di Fossoli fino alla ricostruzione nella Maremma grossetana, di cui è stato uno dei più noti artefici.
Married in 1958 with Francesca, in 60 years of marriage they opened their family to over 20 children.

N.B. Purtroppo a causa delle restrizioni dovute alla epidemia di Covid-19 non sarà possibile celebrare il funerale. Per chiunque voglia unirsi a noi nella preghiera in suffragio di Sergio oggi celebreremo una Santa Messa alle ore 17.30 in diretta streaming sulla nostra pagina Facebook e sul nostro canale Youtube.