Primavera 1949. In Maremma sboccia un fiore: Nomadelfia

Primavera 1949. In Maremma sboccia un fiore: Nomadelfia

Il 21 marzo 1949 Nomadelfia si trasferisce da Fossoli di Carpi in Maremma, dove si trova tutt’ora. Il territorio viene donato dalla Contessa Maria Giovanna Albertoni Pirelli, tanto legata a Nomadelfia da considerarla la “sua quinta figlia”. L’entusiasmo iniziale dei...
Esercizi spirituali. Una sosta per rinnovare l’impegno

Esercizi spirituali. Una sosta per rinnovare l’impegno

Si sono svolti tra gennaio e febbraio gli esercizi spirituali per la popolazione di Nomadelfia sul tema “Camminiamo insieme sulle orme di Cristo”. I più giovani hanno avuto l’opportunità di trascorrere alcuni giorni in montagna, presso il Villaggio Cimone dell’ “Opera...

Pin It on Pinterest